NON VOTIAMO Cosolini Roberto

Cosolini

Sindaco di Trieste, del PD. Qui lo vediamo dietro lo striscione del Movimento Federalista Europeo, sigla che significa tutto e niente, dunque niente, e che serve soprattutto a fare un po’ di fumo, oltretutto tirando in ballo del tutto a sproposito una figura seria come quella del fu Altiero Spinelli. Arrosto zero. Di europeo, e del peggior europeismo esistente, il sindaco Cosolini ha soprattutto il malcelato servilismo alle direttive per l’imposizione dell’ideologia gender, contro l’identità sessuale dei bambini e contro la famiglia, tipiche degli organismi UE che si occupano di scuola.

Per farvene un’idea, riportiamo alcuni brani da una sua recente dichiarazione:

  • “…siamo convinti di quanto ha fatto Trieste introducendo IL GIOCO DEL RISPETTO…” . Si noti la maiuscola, come se stesse parlando di chissà quale capolavoro che mancava all’umanità. Ma evidentemente era qualcosa per lui di grande e necessario: dunque non è pentito, anzi…
  • “…noi per primi dobbiamo … non aver paura di costruire nuove strade per educare gli adulti di domani…”. Dunque, conferma che si tratta di nuove strade, che dunque essendo tali vengono intraprese per smentire le vecchie strade, che erano quelle nelle quali si chiamava uomo l’uomo e donna la donna, e nelle quali, secondo lui, non esisteva il RISPETTO! Mentre tutti possono osservare e ricordare che una volta c’era molto più rispetto da tutti verso tutti, ed è stato così per centinaia di migliaia di anni, prima che arrivasse il gender.
  • Abbiamo piena fiducia nel lavoro che hanno fatto gli esperti con questo gioco, di valore scientifico e documentato, che educa al rispetto di genere superando gli stereotipi … Il Gioco del Rispetto non affronta né il tema della sessualità né quello della composizione della famiglia”. E disegnare il “calciatore” e la “calciatrice” non è affrontare il sesso (parola non più usata: si parla di genere perché si deve inoculare nel bimbo il concetto di sesso come fatto non dipendente dalla natura, ma da una scelta personale) sia pure in maniera distorta? Parole prive di senso anche le seguenti, per chi conosca l’argomento: in realtà la sola scientificità che si ravvisa in questo gioco è il metodo razionale con cui si mira allo scardinamento della psiche dei nostri bambini. E Cosolini, da vecchio volpone della politica, non può non rendersene conto.

 

I commenti sono chiusi.