Problema inesistente o bomba atomica?

Gianfranco Amato smaschera i mentitori sulla presunta inesistenza della teoria del gender

Gianfranco Amato nella Conferenza sulla teoria del gender tenutasi a Bassano del Grappa.

Gianfranco Amato nella Conferenza sulla teoria del gender tenutasi a Bassano del Grappa.

A seguito delle indignate reazioni di molti genitori e insegnanti alle prime apparizioni di applicazioni pratiche della teoria gender nelle scuole (citiamo ad esempio il famigerato “Gioco del Rispetto” apparso recentemente nelle scuole di Trieste, di cui abbiamo parlato spesso in questo sito), e di fronte al clamoroso successo della gigantesca manifestazione popolare del 20 giugno 2015 a Roma contro il gender nelle scuole, la grancassa mass-mediatica si sforzò in tutti i modi, per molti giorni, di dire che la teoria del gender “non esiste”.

In questo video, vediamo Gianfranco Amato smontare completamente questa difesa, oltre a ricordare con la solita sua documentazione inoppugnabile le mostruosità della succitata teoria.

La conferenza era organizzata dalla Scuola di Cultura Cattolica, e si è tenuta presso l’Hotel Palladio di Bassano del Grappa.

I commenti sono chiusi.